Creare il web ispirandosi ai videogichi

Interessante lezione di webdesign in relazione con il gamedesign. Aggiungo una cosa: la nascita dei commenti votabili nei blog commerciali (ma anche in youtube ecc). Erano stati pensati per favorire la moderazione automatica e si sono trasformati in sfide di accumulo di karma da parte degli utenti che non commentano solo per dire qualcosa, ma anche per conquistare punti (che non servono a nulla).

La presentazione è di Federico Fasce, un ex gamedesigner convertito. Insertcoin è il suo blog.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 pensieri su “Creare il web ispirandosi ai videogichi

  1. Il karma e’ intrinsecamente violento perché non si riesce a separare il giudizio su quanto detto dal giudizio su chi lo dice. Dare giudizi agli altri allontana le persone e il contenuto passa in secondo piano rispetto alla difesa della propria reputazione.
    I lettori perdono tempo a farsi utenti con cui autovotarsi e sminuire gli avversari, invece di dedicare quel tempo a leggere, scrivere e cliccare.

  2. credo si potrebbe ovviare a questo “problema” creando karma non misurabili con punti ma con parole. Es, oltre mille punti il profilo utente diventa blu, sotto i mille punti rosso, ma i punti non sono visibili dall’utente. In questo caso scende la scimmia di massacrarsi a punteggi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...